sabato 27 dicembre 2014

Attenzione non è una meteobufala: finalmente la neve.

Avete mai visto quei vecchi film romantici,ambientati in inverno, in montagna, dove lei, avvolta in una morbida coperta, seduta sul divano, sorseggiando cioccolata calda e leggendo un libro, accanto al fuoco di un camino, aspetta trepidante l'arrivo di lui e nell'attesa guarda sognante la neve cadere?
Ecco con qualche variazione, coperta di pile riciclata dei bambini, succo d'arancia al posto della cioccolata per attenuare i sensi di colpa, niente camino, ma riscaldamento a pavimento,ecologicamente sostenibile,già mi vedevo stasera leggere un buon libro mentre contemplavo la neve scendere e posarsi sull'albero di Natale illuminato sul balcone.
Ed invece sono bastati meno di 5 cm di nevischio per spezzare l'abete in due parti, inutile ogni tentativo di ricomporlo, il pavimento esterno, troppo scivoloso, impedisce ogni operazione di riassemblaggio  ed accensione luci,a meno che non si voglia rischiare una caduta ed una folgorazione,quindi non mi resta che guardare i video e le foto postati da altri.
Per fortuna rimane il buon libro, qui accanto a me pronto per essere letto.
Momoblu

Nessun commento:

Posta un commento