lunedì 19 gennaio 2015

Gli aiuti inaspettati viaggiano su WhatsApp.

Anche io, come molti, faccio parte di  alcuni gruppi su WhatsApp, sono comodi, soprattutto quando i bambini frequentano la scuola, permettono sia di tenersi aggiornati sulle novità della classe che di fare quattro chiacchiere in allegria con quei genitori, come me, sempre di corsa.
Spesso non riesco ad associare al nome di una mamma o di un papà  il viso del loro figlio, raramente riesco a collegarli con i diretti interessati, insomma sono un disastro.
Eppure ieri sera ho ricevuto un aiuto inaspettato dalla mamma di un compagno di classe del mio figlio più piccolo, influenzato da quasi una settimana.
Con le altre mamme stavamo appunto facendo la conta dei malati, ovviamente era presente il mio nanetto, il quale oltre ad avere una febbre altissima, aveva anche una bruttissima tosse.
Ad un certo punto, mi arriva in privato un messaggio, di una mamma che, scopro in quel momento essere medico.
Inizia scusandosi dell'intrusione e mi chiede se volevo far visitare mio figlio dalla guardia medica, offrendosi, eventualmente, di sentire che dottore c'è di turno, non sono pediatri, mi ricorda, ma vedendo tanti bambini, qualcosina sanno.
Una mamma offriva ad un'altra mamma, che quasi non conosce, ci saremmo incrociate 4/5 volte nei corridoi della scuola e sentite in un paio di occasioni al telefono, il suo aiuto professionale in modo del tutto disinteressato.
Quell'aiuto inaspettato, non solo mi ha fatto provare a telefonare alla guardia medica di competenza, che dopo circa mezz'ora è venuta a casa, visitando il bambino, ma mi ha commosso, poteva tranquillamente ignorare i miei messaggi nel gruppo, ma non lo ha fatto.
Il mondo che ci circonda sembra sempre più formato da egoiste, insensibili, approfittatori, è raro trovare in mezzo a tutto questo persone disinteressate ed altruiste come questa mamma.
Grazie, grazie ancora.




2 commenti:

  1. What's up e' meraviglioso io lo
    Uso per lavorare, socializzare e x gli aiuti scolastici x tutte le volte che mio figlio dimentica i compiti hihi
    Santo wU
    Seguimi se ti va su
    http://mamma-manager.blogspot.it/2015/01/propostapertutti.html?m=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry, ho visto il tuo blog e l'ho inserito nella lista dei blog da seguire.

      Elimina