giovedì 1 gennaio 2015

Nicole Kidman: in Paddington una cattivissima glamour come Anne Wintour .

Non scriverò l'ennesima recensione su Paddington, sono andata a vederlo al cinema per poter passare il primo giorno dell'anno insieme a mio figlio ed ai miei amici.
Film con tantissimi richiami ai classici della letteratura inglese, dalla rassicurante Mary Poppins fino alle atmosfere più gotiche degli ultimi Harry Potter, dolce, morbido e natalizio come un Christmas pudding, non mi ha particolarmente colpito, se non per un personaggio: Millicent Montogomery interpretata da Nicole Kidman.
La tassidermista, figlia di Clyde Montogmery, l'esploratore espulso dal Club dei Geografi per aver protetto la specie di orsi intelligenti, zii di Paddington, ha come obiettivo quello di riabilitarne la memoria a tutti i costi e con ogni mezzo, passando dal flirtare con lo strano vicino, Mr.Curry,a cercare di rapire Paddington alla Mmission Impossible.
E mentre da la caccia all'orsetto, il suo caschetto biondo non si scompiglia, il suo look sobrio, completo total white, cappottino nero o grigio, arricchito da un tocco di animalier, indossa sempre scarpe a stiletto di minimo 15 cm, anche se si trova in bilico su un tetto a più di 10 metri di altezza,è estremamente glamour, insomma una cattivissima in assoluto stile Anne Wintour, che già aveva ispirato Miranda de "Il Diavolo veste Prada".
Momoblu

Nessun commento:

Posta un commento