sabato 28 febbraio 2015

#MaiConSalvini e #renziacasa divide et impera

Due manifestazioni, una contrapposta a l'altra, due fazioni che si combattono, cittadini italiani, nelle medesime condizioni di crisi economica e sociale, ma che invece di essere UNITI COME UN UNICO CORPO per fronteggiare la CASTA DEI POLITICI, litigano aspramente tra di loro.
DIVIDE ET IMPERA esattamente il risultato che il Governo del Primo Ministro #Renzi, che, lo ricorderò all'infinito non è stato eletto, vuole per continuare a fare le riforme, che l'Europa ci impone, e che inevitabilmente arricchiranno i soliti noti.
Nessuno ha imparato nulla da Mafia Capitale?
Possibile che nessuno riesca ad andare oltre il proprio naso?
Possibile che nessuno riesca per una volta a superare le proprie, anacronistiche ideologie?
Il rischio?
Affondare, nelle sabbie mobili, senza nessuna scialuppa di salvataggio.




Nessun commento:

Posta un commento