martedì 3 marzo 2015

Medioevo

Gli ambulanti ripongono la frutta e la verdura non venduta al mercato, buttano gli scarti, una vecchia, l'ombra della signora che fu, vestita con abiti dimessi, quasi informi, li guarda da lontano, si avvicina lentamente, aspetta il momento migliore per avvicinarsi, senza essere vista, per cercare qualcosa che sia ancora mangiabile.
Quasi tutti i giorni fruga in mezzo ai rifiuti, nella speranza di trovare cibo. quello che non può più comprare.
Abita  in una casa fatiscente, in una zona sporca, lontano dalle luci della città, dove è meglio non uscire con il calar del sole, si rischia di essere aggrediti, derubati di quei pochi soldi che si possiedono, da ladri, vagabondi, sbandati .
Nessuno vigila, nessuno le garantisce protezione e sicurezza, lei appartiene al gradino più basso della scala sociale, quello in cui si trovano i vessati senza pietà dai ricchi e privilegiati signori, chiusi nei loro palazzi, circondati da alte ed impenetrabili mura.
Loro dall'alto delle torri vedono, osservano, promettono, ma non mantengono, pensano solo a riempire i loro forzieri già pieni d'oro.
Italia 2015






Nessun commento:

Posta un commento