lunedì 22 giugno 2015

Ed io con le mie figlie non siamo #famiglia?

Mi scrive A. in chat venerdì, due giorni prima del #FamilyDay di domenica 20 giugno.
Secondo gli organizzatori della manifestazione famiglia è il risultato dell'operazione mamma+papà+ figlio/ì.
Ma è proprio così?
A. è divorziata da anni dal suo ex marito, ha cresciuto da sola le sue figlie, ormai giovani donne, che hanno avuto accanto il padre solo in sporadiche occasioni, loro tre non sono famiglia?
D. sta crescendo da sola suo figlio, con l'aiuto dei suoi genitori, persone all'antica tutte d'un pezzo che, a differenza del suo compagno, con il quale conviveva ed aveva progettato di sposarsi, le sono sempre rimasti accanto, aiutandola a risollevarsi, loro due non sono famiglia?
S. ha un figlio ormai alle soglie della maggiore età ed un ex marito quasi inesistente, che è fuggito tutte le volte che lei, in passato, gli ha chiesto aiuto nei momenti più difficili e tempestosi dell'adolescenza, loro due non sono famiglia?
M. vive con i suoi due figli, il suo ex marito pare si sia scordato di essere un padre, appare e scompare a suo piacimento, pensa soprattutto a godersi la bella vita con la sua compagna, un eterno Peter Pan, loro tre non sono famiglia?
S. vive con la figlia di quasi quattro anni, ha ripreso in mano la sua vita dopo essersi liberata dalle catene di una storia tossica che le ha avvelenato il cuore, la mente e prosciugato, letteralmente, il portafoglio ed il contro corrente, loro due non sono famiglia?
A. vive con la figlia da sempre, quando la bimba aveva poco meno di un anno, il suo ex dal giorno alla notte è fuggito con tutti i risparmi, lasciandola senza nulla, se non quella neonata da accudire e che paradossalmente le ha salvato la vita, loro due non sono famiglia?
M. è rimasta vedova poco più che quarantenne, sola con una figlia a poco a poco ha ricominciato a vivere accanto ad un altro uomo, loro non sono famiglia?
Se tutte queste persone non sono famiglia, cosa sono?

Nessun commento:

Posta un commento