sabato 22 agosto 2015

Schegge di Me

Ti sento
stai tornando
devo affrettarmi a rivestire la mia anima
devo nascondere i miei sentimenti
nella parte più profonda di me
per proteggerli dal tuo sguardo
che potrebbe distruggerli
e disperderli nel vento
in mille schegge di me



1 commento:

  1. non so

    non l'ho mai saputo
    l'orrore cieco che sbrana
    ogni mia speranza sfuggita con baldanza
    dalle mie trattenute pretese

    se non è te che trovo
    al rientro dai miei viaggi dall'intrico di me
    ma solo una vuota parvenza
    che grida ~ arrivederci ~
    di te vestita di un solo

    argomento

    RispondiElimina